martedì 30 agosto 2016

RESOCONTO DELLE FERIE 2016


Nonostante i piani saltati a fine luglio, sono riuscita a prendermi un paio di settimane di ferie, con un viaggetto iper-improvvisato nel corso di due serate frenetiche trascorse immersa tra cartine e Google Immagini. I più curiosi troveranno qualche scatto della vacanza su Instagram (niente sbrodolate di 20 fotografie al giorno, tranquilli) e qualcun'altra della mia recentissima e altrettanto improvvisata fuga sulle Dolomiti.


In attesa di ripartire "seriamente" con il blog e con i consueti appuntamenti settimanali, bisettimanli e mensili, in questi giorni mi diletto a mettere in ordine idee, fare piani per l'autunno e tirare un po' le somme delle ferie appena trascorse.

Chi è passato ultimamente dalla mia pagina Facebook, avrà già visto l'immagine con cui si apre il post, ma ecco che ve la ripropino, con qualche approfondimento e qualche agiornamento!
Vediamo un po' come sono andate le vacanze della Sere.


1 ‪‎LIBRO‬ abbandonato a metà
Bambini di Ferro di Viola di Grado (La Nave di Teseo).
Devo proprio dirlo... mica l'avevo capito che si trattava di fantascienza.

2 ISOLE, 2 PARCHI, 1 CIMA e 2 LAGHI... e poi le DOLOMITI
Cres e Losinj (unite tra loro da un ponticello girevole); Parco Nazionale del Risnjak (Croazia) e Parco Nazionale del Triglav (Slovenia); Monte Risnjak (1528 m, Croazia); Lago di Bled e Lago di Bohinj (entrambi in Slovenia). Ma anche tanti fiumi, cascate, rapide e sorgenti.
E poi il Rifugio Vjolet, il Passo di Antermoia, il Piz Boè (3152 m, Italia) e il Lago di Fedaia...

1 LIBRO inziato e terminato al pelo
I pesci non hanno gambe di Jón Kalman Stefánsson (Iperborea)
Bello bello bellissimo, ma ve ne parlerò prossimamente.

7 TEMPORALI da Apocalisse
... di cui due trascorsi in tenda, con tuoni e fulmini che facevano tremare la terra!

3 giornate di BORA con raffiche fino a 54 Km/h

E con i miei 44 Kg di pelle e ossa, ho temuto seriamente di prendere il volo.

8 ‪TREKKING‬ tra mare e montagna
Dai fiori spinosi della macchia mediterranea agli abeti, dalla spiaggia ai 3152 m, dalla terra rossa bruciata dal sole alla roccia bianca e nuda, dal sole alle nubi più nere del mare in tempesta.

5 ANIMALI SELVATICI avvistati 
1 familgia di cinghiali, diversi esemplari di grifone, 3 martore, 3 marmotte e 2 occhi misteriosi nella notte.

1 LIBRO a metà...
che mi accompagnerà ancora per un po'.

e alla fine 2 giornate e mezzo di SOLE!!
Almeno la Val di Fassa mi ha trattata bene.

E giovedì si ricomincia a parlare di libri con le schede di lettura!

Nessun commento:

Posta un commento

Commentate, commentate!!
Sono curiosissima: voi cosa ne pensate? Opinioni simili o diverse, riflessioni e pensieri sconclusionati... tutto fa brodo (come si dice dalle mie parti)... e tutto arricchisce.

Non saranno invece benvenuti messaggi di spam, offese e volgarate in generale. Scusate la precisazione. E grazie, amici lettori!!